L’Azienda per Progetti

L'Azienda per ProgettiDalla 4a di copertina del libro:

“In un mercato globale sempre più orientato “al cliente”, anche gli aspetti aziendali tradizionalmente più consolidati da metodi e procedure organizzative (produzione, assistenza, marketing, ecc.) risultano poco adatti al dinamismo e flessibilità della nuova concorrenza. E’ diventato quindi necessario per le aziende dotarsi, oltre che nuovi strumenti operativi, anche di una rinnovata struttura organizzativa semplice ed elastica.

Le mutevoli condizioni economiche del mercato, il time-to-market imposto dalla concorrenza, le varianti di prodotto/servizio richieste dal cliente fanno considerare ogni prodotto/servizio un “nuovo” prodotto.

L’Azienda quindi per poter percepire, valutare e governare velocemente i cambiamenti del processo produttivo, devo sostituire l’impostazione “per processi” con quella “per progetti”. Questa gestione, nata per le aziende su commessa, permette a qualunque impresa di osservare e controllare con una precisione tanto capillare quanto duttile il rapporto costo-tempo, l’efficienza e assegnazione delle risorse (settori o persone), gli obiettivi aziendali.
Il volume, basato su numerosi esempi reali, derivanti dall’esperienza diretta dell’autore, sia nel settore della produzione che dei servizi, presenta modelli e prospetti utilizzabili anche da chi non dispone di strumenti informatici; per chi invece utilizza un personal computer sono esposte brevemente le caratteristiche principali che deve avere un software dedicato al project management.
Il libro, di taglio rapido e concreto, è rivolto a manager ed a responsabili di aziende, pubbliche o private, interessati a conoscere l’utilizzo competitivo di queste tecniche di project management e strumenti per applicarle; sono altresì indicati gli indirizzi internet ove reperire maggiori informazioni e poter scaricare le versioni “demo” dei principali prodotti presenti sul mercato.